NEI CONCILI ECUMENICI

Nei Concili Ecumenici

Una raccolta commentata sull’apostolato nei due grandi Concili Ecumenici, Vaticano I e Vaticano II

Ho cercato di raccogliere ogni citazione riguardante gli apostoli nei testi dei due Concili Vaticani.

Riguardo al primo Concilio Vaticano, si può dire che fu uno degli episodi centrali della contrapposizione conflittuale fra Chiesa Cattolica e modernismo o relativismo che dir si voglia, scontro che continua incessamente ed è sotto gli occhi di ognuno di noi.

Un conflitto che sottende per i credenti la battaglia fra Chiesa di Dio e l’eterno avversario, Satana.

Del Concilio Vaticano II ricordiamo le parole di Papa Benedetto XVI, che bene sintetizzano il valore del Concilio:

Giovanni Paolo II, alle soglie del terzo millennio, scrisse: «Sento più che mai il dovere di additare il Concilio come la grande grazia di cui la Chiesa ha beneficiato nel secolo XX: in esso ci è offerta una sicura bussola per orientarci nel cammino del secolo che si apre» (Lett. ap. Novo millennio ineunte, 57). Penso che questa immagine sia eloquente. I documenti del Concilio Vaticano II, a cui bisogna ritornare, liberandoli da una massa di pubblicazioni che spesso invece di farli conoscere li hanno nascosti, sono, anche per il nostro tempo, una bussola che permette alla nave della Chiesa di procedere in mare aperto, in mezzo a tempeste o ad onde calme e tranquille, per navigare sicura ed arrivare alla meta.” Benedetto XVI – Udienza Generale del 10/10/2012

 

NEI CONCILI ECUMENICI

L'apostolato

Vat I

nei testi del Vaticano I

Commento sull’apostolato

Vat II

nei Testi del Vaticano II

Commenti sull’apostolato

concili ecumenici
Concilio di Nicea - Cappella Sistina (Roma)